Home(A)IM in EuropeUN’ESPERIENZA DA NON PERDERE: IL SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO (EVS)

UN’ESPERIENZA DA NON PERDERE: IL SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO (EVS)

UN’ESPERIENZA DA NON PERDERE: IL SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO (EVS)

Il Servizio Volontario Europeo ( azione chiave 1 “Mobility project for young people and youth workers” di Erasmus+) permette ai giovani dai 17 ai 30 anni di esprimere il proprio impegno personale in un servizio volontario, non retribuito e a tempo pieno, per un massimo di 12 mesi in un paese estero anche al di fuori dell’Unione europea.

Ai volontari è data l’opportunità di contribuire al lavoro giornaliero delle associazioni che si occupano di:

  • politiche giovanili e loro comunicazione
  • sviluppo personale e sociale dei giovani
  • dell’impegno civico
  • assistenza sociale inclusione dei soggetti con minori opportunità
  • ambiente
  • programmi di educazione non formale
  • ICTs ed educazione ai media
  • Cultura e creatività
  • Cooperazione allo sviluppo

 

Il progetto si avvale dei principi e dei metodi dell’apprendimento non formale. Attraverso questa esperienza i giovani hanno l’opportunità di entrare in contatto con nuove culture, esprimere solidarietà verso gli altri e acquisire nuove competenze e capacità utili alla loro formazione personale e professionale.

 

L’Associazione AIM sta promuovendo, nello specifico, due progetti di volontariato che trovate di seguito.

 

– SVE di 10 mesi in Georgia “Volunteering for Peace and Development”

 

Quando: 01/03/2017 – 31/12/2017

Dove: Gori, Georgia

Come: inviare CV e motivation letter, entrambi in inglese, a evsassociazioneaim@gmail.com

Chi: 4 giovani tra i 18 e i 30 anni

Scadenza candidature: 20 febbraio 2017

Ente di accoglienza: Public Union Bridge of Friendship Kartlosi www.qartlosi.org

 

Viaggio: rimborsato fino a 360 euro.

Alloggio: coperto dal programma Erasmus plus.

Pocket money mensile: 55 euro + 70 euro per il vitto

Descrizione del progetto:

Lo scopo del progetto è sviluppare e promuovere la conoscenza sulla ricostruzione post conflitto e sulle attività di peace building. Il volontario trascorrerà 10 mesi a Gori, in Georgia, con la ONG “Public Union Bridge of Friendship Kartlosi” e collaborerà con lo staff nelle seguenti attività:

 

– condurre una ricerca sulla risoluzione del conflitto, la ricostruzione post conflitto e il peace building in Georgia a nella città di Gori in particolare, nel contesto del conflitto in Ossezia del Sud;

– produrre report analitici che possano migliorare la conoscenza su questi temi, a beneficio della popolazione locale, della società civile e di altri soggetti come le università e i ricercatori, in Georgia e a livello internazionale;

– comunicare i risultati della ricerca in modo da contribuire allo sviluppo della rete locale, regionale ed internazionale dell’ONG e facilitare il suo lavoro di peace building e sviluppo sociale della comunità locale. I report e gli articoli saranno pubblicati nel sito di Kartlosi.

 

Il volontario sarà, inoltre, coinvolto nelle attività di peace building che comprendono:

 

– tenere lezioni di inglese per i giovani;

– networking con i partners georgiani ed internazionali e con i giornalisti, i gruppi della società civile e altre ONG;

– contribuire all’implementazione dei progetti attivi e progettarne nuovi;

-portare avanti attività di fundraising;

– sviluppare la presenza della ONG Kartlosi sul web

“Let it be”, SVE di 10 mesi in Lettonia

 

 

Quando: 01/03/2017 – 31/12/2017

Dove: Gulbene, Lettonia

Come: inviare CV e motivation letter, entrambi in inglese, a evsassociazioneaim@gmail.com

Chi: giovani tra i 18 e i 30 anni

Scadenza candidature: 25 febbraio 2017

Ente di accoglienza: Gulbene Municipality Council www.labisbabis.lv

 

Viaggio: rimborsato fino a 360 euro.

Alloggio: coperti dal programma Erasmus plus.

Pocket money mensile: 80 euro + 140 euro per il vitto

 

Descrizione del progetto:

 

Stiamo cercando 2 volontari per un progetto SVE nel settore giovanile presso lo “Youth Center” di Gulbene; la partenza può essere concordata a seconda delle esigenze del volontario.

Il volontario dovrà organizzare diverse attività per il tempo libero, dirette a giovani fra i 13 ed i 21 anni. Sarà data proprità ai candidati che hanno competenze nei seguenti settori:

 

– danza;

– workshop creativi;

– multimediale;

– musica;

– attività di outdoor;

 

CONTATTI:

Per informazioni sul Servizio di Volontariato Europeo o per una tua candidatura i progetti attivi, contatta la nostra responsabile inviando una mail a: evsassociazioneaim@gmail.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn